mercoledì 23 maggio 2012

Paper in the Country viene temporaneamente sospesa

Come era giusto che fosse, in seguito alla serie di terremoti che stanno devastando la Bassa Emiliana, gli organizzatori hanno deciso di sospendere la prima manifestazione italiana dedicata ai paper toy. Questo però è solo un arrivederci, perché sicuramente Paper in the Country tornerà, magari dopo l'estate. Ringrazio Matta e Feli, gli organizzatori, per l'accoglienza e per l'amicizia, e gli mando un abbraccio pensando a quello che stanno vivendo. Lo stesso vale per Michele che ha realizzato il fantastico catalogo della mostra, a cui dedicherò un prossimo post. Questa manifestazione è stata un'occasione per conoscere tanta gente fantastica. Sulla pagina dedicata all'evento potete vedere alcune foto scattate durante l'inaugurazione, e tenervi aggiornati sulle news riguardanti la manifestazione.


Posta un commento